Con tutta questa gente intorno

Pubblicato su L’inquieto d’anzia a maggio 2015

Michele rientra in città quando gli operai in fondo alla strada sono già all’opera per risolvere 11425477_525715950912347_5143234923577866958_nil problema dei black out (il solito fortunato, pensa Marta). In quel momento è appena tornata la corrente e Michele la prende in giro usando il citofono: “Ma allora non è vero che siamo nel medioevo!”.

Ha accompagnato Luca al campo scout ed è rimasto con lui per il fine settimana. Alla porta è entusiasta, dice che gli è bastata quel po’ di attività all’aria aperta per sentirsi più sgonfio, che gli è venuta voglia di mettersi lo zaino in spalla e fare il giro del mondo.

[continua a leggere]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...